« | Main | »

Fedele a ciò che ho professato

By Rai Vaticano | Giugno 1, 2010

“Conserva incontaminata questa fede retta che e’ in me e, fino all’ultimo respiro, dammi ugualmente questa voce della mia coscienza, affinche’ io resti sempre fedele a cio’ che ho professato nella mia rigenerazione, quando sono stato battezzato nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo”.

Sant’Ilario di Poitiers, De Trinitate, XII, 57, CCL 62/A, 627; citato da papa Benedetto XVI nell’Angelus  di domenica 30 maggio.

Topics: Detti (ridetti) e contraddetti | No Comments »

Commenti